La storia

Determinazione, impegno, passione

Eli prosciutti nasce negli anni 2000, per volere della famiglia Dalla Bona che dal 1950 occupa un posto di rilievo nella lavorazione e commercializzazione del Grana Padano e Parmigiano Reggiano.

La dedizione per il mondo alimentare, l’esperienza accumulata negli anni, il desiderio di diversificare, pur mantenendo uno stretto contatto col mondo agricolo, ha portato negli anni ’80 all’approccio con la realtà del prosciutto D.O.P.

L’avvio di una attività produttiva nel settore del Prosciutto DOP è il completamento e la continuità di un’esperienza decennale.

Oggi Elena Dalla Bona dirige l’azienda tra i territori Emiliani e Friulani, seguita dalla figlia e da un gruppo di artigiani produttori che ne condividono la determinazione e la passione.

Gli stabilimenti

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque laudantium, totam rem aperiam, eaque ipsa quae.

Stabilimento di Traversetolo, Parma

Prosciutto di Parma

A Traversetolo (PR) ha sede lo stabilimento dove si produce il Prosciutto di Parma DOP, ottenuto da una lavorazione lenta, accurata e dolce, tradizionale, ma in un ambiente nuovo e tecnologicamente avanzato.

Stabilimento di San Daniele del Friuli, Udine

Prosciutto di San Daniele

Una piccola lavorazione artigianale che esiste da tre generazioni, che cura attentamente la produzione del prosciutto.
Dal 2006 Eli Prosciutti produce qui il suo San Daniele DOP.

Di madre in figlia 

Tra tradizione e futuro

Eli Prosciutti è una delle pochissime aziende del settore che hanno alla guida una donna. Elena Dalla Bona, e con lei la figlia, dirige la sua azienda con determinazione, passione, impegno quotidiano, e con l’integrità di chi rimane fedele alla propria femminilità accettandone le sfide.
Femminilità che è anche nel marchio: “Eli” è il nome di una donna, ….

Legata alla tradizione di un prodotto e di una produzione forgiata dal lavoro manuale e dalla sapienza artigianale, Elena Dalla Bona ha scelto di tendere un filo tra passato e futuro, tra tradizione e innovazione, proiettando il marchio Eli Prosciutti …..

“Raggiungere l’eccellenza richiede umiltà e costanza.

La femminilità è un tratto che contraddistingue Eli perché mi rappresenta: con umiltà e costanza sono voluta rimanere fedele alla mia essenza anche confrontandomi con un ambiente dai tratti generalmente maschili.”

-Elena Dalla Bona